,

GUIDE TURISTICHE erogazione contributo a fondo perduto

C’è tempo fino al 20 agosto per presentare la domanda per ottenere il contributo massimo di 500 euro messo a diposizione del Consiglio regionale.

Lo scopo è di tendere una mano a una categoria in estrema difficoltà in questa fase di ripartenza e che rappresenta una risorsa preziosa per il patrimonio locale. Sono proprio le guide turistiche, infatti, con la propria professionalità a svolgere un ruolo determinante nella filiera dell’accoglienza turistica nelle nostre città.

I contributi sono concessi con procedimento automatico, in misura fissa, di ammontare predeterminato, sulla base del numero delle domande validamente presentate.

La somma verrà erogata entro il 30 Ottobre 2020 attraverso bonifico sul conto corrente bancario indicato dal richiedente nella modulistica scaricabile sul sito della Regione.

Per avere informazioni sulle modalità di partecipazione al bando è possibile contattare gli i nostri uffici Tel. 0574 40291

Condividi
Iscriviti alla nostra Newsletter