,

RSPP datore di lavoro: obbligo aggiornamento entro l’ 11 gennaio 2017

corso-rsppAlla luce del D. M. 16/01/97 e dell’Accordo Stato Regioni 11/1/2012, la formazione del datore di lavoro con funzione di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione si divide in 3 gruppi:

1. I datori  di  lavoro  RSPP  esonerati  (ante 31/12/96)  dalla  frequenza  dei  corsi in  base  avevano  24 mesi per l’ultimazione degli aggiornamenti a partire dall’11/01/2012 (data di pubblicazione dell’Accordo)  e quindi  avevano  scadenza  11/01/2014.

2. Per idatori di Lavoro RSPPche hanno frequentato i corsi sulla base dell’art. 3 del D.M. 16 gennaio 1997 prima della data di pubblicazione dell’Accordo Stato Regioni, il quinquennio decorre dalla pubblicazione dell’Accordo stesso e pertanto la scadenza sarà l’11/01/2017.

3. I datori di lavoro RSPP che hanno frequentato i corsi in base all’Accordo Stato Regionidevono aggiornare il corso entro 5 anni.

La durata minima dei corsi di aggiornamento e il livello di rischio varia in base al codice ATECO 2007 dell’azienda, reperibile sulla visura camerale.

Confesercenti Prato, tramite il proprio servizio Azienda Sicura, è a disposizione delle aziende per ottemperare questo obbligo formativo al fine di evitare sanzioni in caso di mancato adempimento dell’aggiornamento RSPP datore di lavoro.

Per ulteriori informazioni contattare
Azienda Sicura Confesercenti al n. tel.
0574.40291

Condividi
Iscriviti alla nostra Newsletter