, ,

FENAGI:  INCONTRO CON DIPARTIMENO EDITORIA DEL GOVERNO

Il 6 agosto c.a. si è tenuta, presso la sede del Governo, la riunione – promossa dal Sottosegretario Legnini –  del “tavolo sugli interventi a sostegno dell’editoria”, alla quale ha partecipato, per la prima volta, l’intera filiera comprese le Organizzazioni dei distributori locali e dei Rivenditori. Si è così concluso l’iniziale confronto concordando l’avvio dei provvedimenti a sostegno del settore. Per quanto riguarda le edicole è stato confermato l’intervento volto a chiarire la vigenza del Decreto Legislativo 170/2001, almeno fino a quando non saranno emanate nuove norme, ed anche la volontà di promuovere l’informatizzazione della rete distributiva e di vendita attraverso l’adozione di idonee incentivazioni fiscali. Si è inoltre ribadito che il “tavolo” composto dalle Organizzazioni Sindacali degli edicolanti e dei distributori locali, coordinato dal Dipartimento Editoria, rimarrà in forma permanente e sarà convocato a settembre, per definire quanto già  delineato nell’incontro del 31 luglio scorso, compresa l’interpretazione del cosiddetto articolo 39. Il Sottosegretario, ha condiviso quanto rilevato dai rappresentanti sindacali degli edicolanti, evidenziando che occorre elaborare un progetto – di ampio respiro – per l’intera filiera editoriale, che metta in sicurezza il sistema invece di adottare soluzioni  temporanee, che non risolvono in alcun modo i problemi strutturali della stessa. Da settembre, riprenderanno quindi gli incontri, e gli attuali accordi, che al momento possiamo definire “politici” dovranno concretizzarsi in specifiche norme. Ci auguriamo che quanto affermato  si realizzi, e assicuriamo che le Organizzazioni Sindacali firmatarie del presente comunicato faranno quanto possibile perché avvenga nel minor tempo.

Condividi